BRAND BEVERAGE: CAMPAGNE PUBBLICITARIE AD ALTA GRADAZIONE DI ORIGINALITA’

In estate con giornate lunghe e soleggiate, tra aperitivi, cene fuori e feste sulla spiaggia, ci si lascia andare ai “piaceri della vita”, gustati a piccoli sorsi.

Ho deciso di intraprendere un tour alla ricerca dei brand che, a mio avviso, hanno realizzato le migliori campagne pubblicitarie nel settore Beverage, per creatività e successo.

Con efficaci strategie di marketing, le pubblicità legate al mondo degli alcolici sono riuscite a fare breccia nel cuore (e nella testa) dei consumatori. Ad aumentare notevolmente il grado di desiderabilità del prodotto ci pensano poi testimonial d’eccezione, come sportivi o personaggi famosi. “No Martini, no party”con George Clooney, ad esempio.

Le attività di marketing e comunicazione costituiscono un importante strumento attraverso il quale i brand veicolano messaggi e modelli di comportamento sempre (o almeno dovrebbero essere) mirati ad un consumo responsabile dei prodotti.

Vediamo insieme quali campagne pubblicitarie rientrano nella mia Top 4.

Alla salute! Continue Reading

TORMENTONE ESTIVO: GLI INGREDIENTI PER IL SUCCESSO

Estate = Tormentone

Con l’arrivo della bella stagione la nostra pazienza viene messa a dura prova – oltre che dal caldo torrido e da ferie che sembrano non arrivare mai – dal “famigerato” tormentone estivo. Proprio così, che estate sarebbe senza? Da giugno a settembre accompagnerà le nostre giornate e nessuno di noi sarà più al sicuro!

In ufficio, al supermercato, in macchina, guardando la televisione sul divano, quel brano lo ritroverai ovunque.

Il passaggio da “tormentone” a “tormento” è davvero breve.

Avrai capito che non sono un’amante del genere! Però qualche domanda mi sorge spontanea: in che modo una canzone diventa una hit dell’estate? Qual è la chiave del successo? Continue Reading

IL MARKETING CHE “TI METTE LE ALI”: RED BULL E L’UNCONVENTIONAL MARKETING

Parola d’ordine: “unconventional”

Nei precedenti appuntamenti abbiamo esplorato il vasto e variegato mondo del marketing e della comunicazione. Su queste pagine avrai certamente letto tanto riguardo all’universo digitale. C’è però una particolare tipologia di marketing che non abbiamo ancora esplorato, di cui oggi ti svelerò i segreti: il marketing non convenzionale. Continue Reading

SOCIAL TV: DI NUOVO AMORE TRA SOCIAL E TELEVISIONE

Il boom della Social tv

Smartphone come telecomandi. 

Ultimamente stiamo assistendo ad un vero boom della Social TV, una nuova abitudine che consiste nell’interazione durante lo svolgimento di un programma televisivo. E’ ormai nota, infatti, la pratica del second screen: cioè l’utilizzo di un tablet, o uno smartphone, stando comodamente seduti sul divano.

Uno spiraglio di luce per la Televisone che, con l’avvento dei social media, sembrava aver perso lo splendore di un tempo.

I social rappresentano, quindi, uno strumento in grado di valorizzare anche i contenuti televisivi, diventando “teatro” di discussioni tra milioni di persone che vivono in maniera diversa l’esperienza di visione.

Secondo i dati emersi da Nielsen Social Content Ratings del 2018, la social TV coinvolge oltre 6 milioni di utenti in Italia, ma la platea si amplia in maniera significativa coinvolgendo 27 milioni di persone, se consideriamo anche coloro che dichiarano di leggere senza scrivere.

Questo inaspettato binomio tra televisione e tecnologia, sta generando nuove opportunità nel campo della comunicazione e del marketing. Proprio per questo motivo, sono in molti ad aver puntato sulla Social TV (in occasioni molto diverse fra loro).

Vediamo insieme qualche esempio! Continue Reading

FACEBOOK ADVERTISING: VALUTARE LE PERFORMANCE DI UNA CAMPAGNA

Affari foto creata da rawpixel.com - it.freepik.com

“Ho speso un sacco di soldi in donne, alcool e Facebook Advertising. Il resto l’ho sperperato.”

Questo è quello che potrebbero dire i social media manager che si sentono un po’ George Best, soprattutto se davvero hanno bruciato il budget assegnato loro dai clienti. Già, perché molto spesso si ricorre a Facebook Advertising come panacea di tutti i mali, ma senza una vera e propria strategia.

Questo post spacca, ma non se lo è filato nessuno. Ma sì, buttiamoci su 10 euro!

La mia Pagina ha pochi fan (che poi a che serve avere milioni di fan se sei il fruttivendolo sotto casa me lo dovete spiegare), adesso faccio una bella promo sull’Europa nord-occidentale, 18 – +65, m/f, così arrivo a 10.000 e faccio un post del tipo “siamo in 10.000! Grazie a tutti voi che continuate a far crescere il nostro sogno, giorno dopo giorno, #dream #graziemille #love“.

Direi che non ci siamo. Ma come si imposta una campagna Facebook Advertising in grado di ottenere davvero risultati? Vediamolo insieme. Continue Reading

LA PUBBLICITÀ COMPARATIVA IN ITALIA

Cos’è la pubblicità comparativa

La pubblicità comparativa è un metodo pubblicitario attraverso il quale un’azienda può promuovere i propri prodotti confrontandoli con quelli di marche differenti.

Molti brand nel corso degli anni ne hanno fatto un uso strategico, mirato ad accrescerne la visibilità, esaltando vantaggi e caratteristiche dei prodotti, comparandoli a quelli dei principali competitors.

Ecco, ad esempio, come Pepsi e Coca-cola, da una parte, Microsoft e Apple, dall’altra, si sono dati battaglia a suon di pubblicità comparative! Continue Reading

INPS PER LA FAMIGLIA: IL SOCIAL MEDIA MANAGER CHE “BLASTA” LA GENTE

La pagina Facebook di “Inps per la famiglia” qualche settimana fa è stata presa d’assalto, facendo letteralmente impazzire il social media manager che la gestisce.

Si sa, tutto quello che viene scritto o commentato sul web rimane indelebile, ancor più se accompagnato da screenshot che diventano virali in brevissimo tempo.

Nel caso specifico, si è sollevata un’incredibile polemica in merito alle risposte canzonate del Social media manager – che si occupa della pagina facebook di Inps – ai commenti di migliaia di utenti interessati al reddito di cittadinanza.

Inizialmente si è pensato ad un fake o ad un hackeraggio dell’account, subito smentito.

Per chi non avesse idea di quello che è successo, ecco soltanto alcuni degli screenshot incriminati. Continue Reading

COME FUNZIONA L’ALGORITMO DI INSTAGRAM?

Il report “Digital in 2019″ di Hootsuite e We Are Social  offre una panoramica sulle principali tendenze che caratterizzano il mondo digitale.

Da questa analisi emerge che sono oltre 35 milioni gli italiani attivi sulle piattaforme social e 31 milioni da mobile.  In Italia Instagram è al terzo posto tra i social più utilizzati con il 55% di utenti attivi, dopo Youtube e Facebook.

Proprio per queste ragioni è difficile che nel 2019 un brand sia assente da Instagram e non abbia interesse a sfruttarne le potenzialità, considerando che questo social network presenta un pubblico diverso rispetto agli altri, indubbiamente più giovane. Continue Reading

COSA SUCCEDE QUANDO IL GUERRILLA MARKETING INVADE LE STRADE DELLE CITTÀ?

Comunicazione non convenzionale: il Guerrilla Marketing

Una comunicazione pubblicitaria travolgente e atipica, con lo scopo di incuriosire, sconvolgere e spiazzare: questa la filosofia del Guerrilla Marketing.

A differenza della pubblicità tradizionale, questa comunicazione non convenzionale è capace di raggiungere il consumatore nei momenti e nei luoghi in cui non è attiva la sua advertising consciousness, – letteralmente “coscienza pubblicitaria”. Lo spettatore, infatti, a differenza di quanto accade ad esempio con gli spot televisivi, è ignaro di essere di fronte ad una vera e propria pubblicità ma ne viene comunque travolto.

Se il messaggio è efficace e fatto bene, dopo una prima reazione di spiazzamento, si attiverà probabilmente un passaparola virale.

Dove è più probabile trovare azioni di guerrilla marketing? Il palcoscenico preferito dai brand sono proprio le città, le strade, i muri e in generale tutti quei luoghi in cui le persone sono solite passare o fermarsi.

Ad oggi, le campagne di guerrilla marketing vengono portate avanti anche in rete, sfruttando ad esempio i canali social, dove solitamente diventano virali in breve tempo.

Il modo migliore per comprendere cos’è il guerrilla marketing sono proprio gli esempi: eccone alcuni molto accattivanti ed originali. Continue Reading

COME PROMUOVERE AL MEGLIO IL TUO EVENTO CON I SOCIAL MEDIA

L’utilizzo di strumenti come Facebook, Instagram e Twitter può essere particolarmente efficace per ottenere la visibilità necessaria a promuovere un evento di successo. I social media possono aiutarti infatti a diffondere al meglio il tuo messaggio e raggiungere il pubblico desiderato.

Come incorporare i social media nella strategia di marketing di un evento? Scopriamolo insieme! Continue Reading