Monthly Archives

aprile 2019

INPS PER LA FAMIGLIA: IL SOCIAL MEDIA MANAGER CHE “BLASTA” LA GENTE

La pagina Facebook di “Inps per la famiglia” qualche settimana fa è stata presa d’assalto, facendo letteralmente impazzire il social media manager che la gestisce.

Si sa, tutto quello che viene scritto o commentato sul web rimane indelebile, ancor più se accompagnato da screenshot che diventano virali in brevissimo tempo.

Nel caso specifico, si è sollevata un’incredibile polemica in merito alle risposte canzonate del Social media manager – che si occupa della pagina facebook di Inps – ai commenti di migliaia di utenti interessati al reddito di cittadinanza.

Inizialmente si è pensato ad un fake o ad un hackeraggio dell’account, subito smentito.

Per chi non avesse idea di quello che è successo, ecco soltanto alcuni degli screenshot incriminati. Continue Reading

COME FUNZIONA L’ALGORITMO DI INSTAGRAM?

Il report “Digital in 2019″ di Hootsuite e We Are Social  offre una panoramica sulle principali tendenze che caratterizzano il mondo digitale.

Da questa analisi emerge che sono oltre 35 milioni gli italiani attivi sulle piattaforme social e 31 milioni da mobile.  In Italia Instagram è al terzo posto tra i social più utilizzati con il 55% di utenti attivi, dopo Youtube e Facebook.

Proprio per queste ragioni è difficile che nel 2019 un brand sia assente da Instagram e non abbia interesse a sfruttarne le potenzialità, considerando che questo social network presenta un pubblico diverso rispetto agli altri, indubbiamente più giovane. Continue Reading

COSA SUCCEDE QUANDO IL GUERRILLA MARKETING INVADE LE STRADE DELLE CITTÀ?

Comunicazione non convenzionale: il Guerrilla Marketing

Una comunicazione pubblicitaria travolgente e atipica, con lo scopo di incuriosire, sconvolgere e spiazzare: questa la filosofia del Guerrilla Marketing.

A differenza della pubblicità tradizionale, questa comunicazione non convenzionale è capace di raggiungere il consumatore nei momenti e nei luoghi in cui non è attiva la sua advertising consciousness, – letteralmente “coscienza pubblicitaria”. Lo spettatore, infatti, a differenza di quanto accade ad esempio con gli spot televisivi, è ignaro di essere di fronte ad una vera e propria pubblicità ma ne viene comunque travolto.

Se il messaggio è efficace e fatto bene, dopo una prima reazione di spiazzamento, si attiverà probabilmente un passaparola virale.

Dove è più probabile trovare azioni di guerrilla marketing? Il palcoscenico preferito dai brand sono proprio le città, le strade, i muri e in generale tutti quei luoghi in cui le persone sono solite passare o fermarsi.

Ad oggi, le campagne di guerrilla marketing vengono portate avanti anche in rete, sfruttando ad esempio i canali social, dove solitamente diventano virali in breve tempo.

Il modo migliore per comprendere cos’è il guerrilla marketing sono proprio gli esempi: eccone alcuni molto accattivanti ed originali. Continue Reading

COME PROMUOVERE AL MEGLIO IL TUO EVENTO CON I SOCIAL MEDIA

L’utilizzo di strumenti come Facebook, Instagram e Twitter può essere particolarmente efficace per ottenere la visibilità necessaria a promuovere un evento di successo. I social media possono aiutarti infatti a diffondere al meglio il tuo messaggio e raggiungere il pubblico desiderato.

Come incorporare i social media nella strategia di marketing di un evento? Scopriamolo insieme! Continue Reading

I PRIMI D’ITALIA: IL FESTIVAL NAZIONALE DEI PRIMI PIATTI SI AVVIA VERSO LA XXI EDIZIONE

Alimenti italiani per eccellenza, sinonimo di casa, convivialità, unione e buona cucina: i primi piatti.

Pasta, riso, zuppe, gnocchi o polenta, l’amore per questi patrimoni gastronomici tipici del Bel Paese è indiscusso.

Una premessa doverosa, per introdurre un evento in cui i primi piatti sono i protagonisti assoluti della maratona culinaria più appetitosa d’Italia. Noi di WeSocial, per il quarto anno consecutivo, collaboreremo con questa importante manifestazione come responsabili della comunicazione sui social media. Continue Reading