All Posts By

Ilaria Bianconi

COSA SUCCEDE QUANDO IL GUERRILLA MARKETING INVADE LE STRADE DELLE CITTÀ?

Comunicazione non convenzionale: il Guerrilla Marketing

Una comunicazione pubblicitaria travolgente e atipica, con lo scopo di incuriosire, sconvolgere e spiazzare: questa la filosofia del Guerrilla Marketing.

A differenza della pubblicità tradizionale, questa comunicazione non convenzionale è capace di raggiungere il consumatore nei momenti e nei luoghi in cui non è attiva la sua advertising consciousness, – letteralmente “coscienza pubblicitaria”. Lo spettatore, infatti, a differenza di quanto accade ad esempio con gli spot televisivi, è ignaro di essere di fronte ad una vera e propria pubblicità ma ne viene comunque travolto.

Se il messaggio è efficace e fatto bene, dopo una prima reazione di spiazzamento, si attiverà probabilmente un passaparola virale.

Dove è più probabile trovare azioni di guerrilla marketing? Il palcoscenico preferito dai brand sono proprio le città, le strade, i muri e in generale tutti quei luoghi in cui le persone sono solite passare o fermarsi.

Ad oggi, le campagne di guerrilla marketing vengono portate avanti anche in rete, sfruttando ad esempio i canali social, dove solitamente diventano virali in breve tempo.

Il modo migliore per comprendere cos’è il guerrilla marketing sono proprio gli esempi: eccone alcuni molto accattivanti ed originali. Continue Reading

COME PROMUOVERE AL MEGLIO IL TUO EVENTO CON I SOCIAL MEDIA

L’utilizzo di strumenti come Facebook, Instagram e Twitter può essere particolarmente efficace per ottenere la visibilità necessaria a promuovere un evento di successo. I social media possono aiutarti infatti a diffondere al meglio il tuo messaggio e raggiungere il pubblico desiderato.

Come incorporare i social media nella strategia di marketing di un evento? Scopriamolo insieme! Continue Reading

I PRIMI D’ITALIA: IL FESTIVAL NAZIONALE DEI PRIMI PIATTI SI AVVIA VERSO LA XXI EDIZIONE

Alimenti italiani per eccellenza, sinonimo di casa, convivialità, unione e buona cucina: i primi piatti.

Pasta, riso, zuppe, gnocchi o polenta, l’amore per questi patrimoni gastronomici tipici del Bel Paese è indiscusso.

Una premessa doverosa, per introdurre un evento in cui i primi piatti sono i protagonisti assoluti della maratona culinaria più appetitosa d’Italia. Noi di WeSocial, per il quarto anno consecutivo, collaboreremo con questa importante manifestazione come responsabili della comunicazione sui social media.

I Primi d’Italia – Il Festival Nazionale dei primi piatti

“I Primi d’Italia”, il primo – ed unico – Festival Nazionale dei primi piatti, organizzato da Epta Confcommercio , in cui le vie del centro storico di Foligno (PG) si animano di profumi e colori, per promuovere a tutto tondo la cultura del primo piatto in tavola.

Un appuntamento aperto a tutti che ogni anno conferma il suo trend positivo di crescita, con grande soddisfazione dei visitatori, dei partner coinvolti e della società organizzatrice.

#20annidigusto: una nuova impronta comunicativa

Il 2018 ha segnato un importante traguardo per questa manifestazione, arrivata alla ventesima edizione. Un obiettivo che andava celebrato al meglio e, dati alla mano, sembrerebbe che sia stato proprio così.

Un evento curato fin nei minimi particolari, con tante iniziative, appuntamenti e ospiti d’eccezione.

I social media l’hanno fatto da padrone: l’hastag #20annidigusto ha scandito il ritmo dell’intera manifestazione, dominando gli account ufficiali Facebook e Instagram dei Primi d’Italia.

La pagina Facebook ha raggiunto in pochi giorni oltre 647.352 persone. I post hanno generato un grande coinvolgimento, con tanti commenti e condivisioni e richieste di informazioni più approfondite sul programma dell’evento. La comunicazione social ha caratterizzato le giornate precedenti e successive alla manifestazione e non sono certo mancati contenuti live per far vivere l’atmosfera de I Primi d’Italia anche a coloro che ci seguivano da casa.

Instagram è stata la vetrina perfetta per far conoscere le prelibatezze gastronomiche dell’evento, registrando un incremento di oltre 300 nuovi followes dell’account.

Alcune delle foto presenti sull'account Instagram dei Primi d'Italia - XX EdizioneAlcune delle foto presenti sull’account ufficiale Instagram dei Primi d’Italia, #iprimiditalia – XX Edizione

20 blogger, 20 regioni, 20 ricette straordinarie

Quella della passata edizione è stata una comunicazione tutta al femminile, a partire dalla scelta di tre grandi Chef stellati come Chef Cristina Bowerman, Chef Viviana Varese e Chef Silvia Baracchi per l’appuntamento “A tavola con le stelle”.

Per celebrare i 20 anni dei Primi d’Italia, abbiamo pensato a qualcosa di davvero speciale: proporre ai tanti fan e followers un viaggio alla scoperta dei sapori più autentici e delle tradizioni più antiche, per rendere omaggio alle meraviglie gastronomiche italiane.

Così è nata l’iniziativa social che ha dominato l’intera manifestazione di #20annidigusto, anch’essa colorata di rosa. 20 bloggers, 20 regioni d’Italia, 20 ricette speciali chiamate a rappresentare la fantasia, la cultura e la tradizione gastronomica italiana.

Determinante il contributo dell’Associazione Italiana Food Blogger – AIFB per la realizzazione di questa attività celebrativa della XX Edizione dei Primi d’Italia.

Quest’anno sarà la XXI Edizione dei Primi d’Italia e siamo pronti per una nuova sfida. La comunicazione social rappresenta uno strumento strategico indispensabile che ha permesso alla manifestazione di raggiungere negli anni un pubblico sempre più vasto e, anche quest’anno, abbiamo già in mente tantissime sorprese.

Organizzare e promuovere un evento attraverso i canali social necessita di precise strategie di marketing. Quali sono le migliori tecniche da seguire? Da dove iniziare? Nessun problema, nel prossimo articolo parleremo proprio di questo, con tanti consigli e suggerimenti per promuovere al meglio il tuo evento con i social network.

Continua a seguirci sul nostro blog! Ti aspettiamo martedì prossimo!

A presto!

 

 

 

 

 

COME REALIZZARE UNA NEWSLETTER AZIENDALE DI SUCCESSO

La newsletter aziendale è uno strumento di comunicazione fondamentale per definire la presenza online della tua azienda e risulta davvero efficace se coerente con il resto della tua strategia di web marketing.

Una volta acquistato un profilo utile per il tuo scopo, ad esempio su Mailchimp o Mailup, sei pronto a partire.

Vediamo insieme quali sono i principali step da seguire per realizzare una newsletter aziendale di successo! Continue Reading

BRAND DI LUSSO E SOCIAL MEDIA: C’E’ ARIA DI CRISI?

Social media e luxury brand: come si comunicano oggi i valori di marca

Prima dell’avvento della rivoluzione digitale, la comunicazione della moda e del lusso era basata unicamente su campagne pubblicitarie e pubbliche relazioni. Oggi questo modello è stato rivoluzionato: i brand sono diventati padroni della loro immagine di marca e del legame che riescono a costruire con i consumatori, attraverso i contenuti  prodotti sui canali social.

Le case di moda e del lusso hanno scoperto, quindi, le enormi potenzialità della pubblicità multimediale e la vasta gamma di contenuti e creatività che si possono veicolare attraverso il mezzo digitale.

La crisi dei luxury brand sui social

Non è tutto oro quello che luccica. Continue Reading

BRAND JOURNALISM: COME IL GIORNALISMO E’ ENTRATO NEL MONDO AZIENDALE

La mole di messaggi pubblicitari  a cui siamo stati sottoposti nel corso degli anni da radio, televisione e giornali, ha generato in noi un disinteresse pressoché totale nei confronti degli stimoli provenienti dai canali tradizionali. Lo stesso sta accadendo con il web e i social media.

Ecco perché rendersi riconoscibili rappresenta per i brand una sfida in continua evoluzione. Essere in grado di creare contenuti capaci di stimolare l’interesse di un utente sempre più distratto, sempre più di corsa, è un’abilità dalla quale non si può prescindere. La domanda cui i brand sono chiamati a rispondere è la seguente: “In che modo è possibile attirare l’attenzione di un pubblico annoiato, facendo leva sul valore e sulla storia di un’azienda?”

Lo Storytelling rappresenta un ottimo punto di partenza, ma da solo potrebbe non bastare. Ed è qui che entra in gioco il Brand Journalism.  Continue Reading

COME UTILIZZARE AL MEGLIO LINKEDIN PER LA TUA AZIENDA

Linkedin: il social network pensato per il mondo del lavoro

Linkedin è la piattaforma di professional networking più apprezzata nel mondo in cui la qualità dei contatti conta molto di più rispetto alla quantità. Ciò che risulta importante, infatti, non è chi e quante persone sono nella tua cerchia bensì le loro connessioni, le esperienze e le skills. Tra i tanti vantaggi, offre anche la possibilità di scambiarsi punti di vista e opinioni in qualunque settore professionale.

Con oltre 546 milioni di utenti, Linkedin permette ai singoli utenti di poter espandere le proprie conoscenze, creando profili personali dettagliati (come una sorta di curriculum vitae online); alle aziende, di migliorare la propria immagine e reputazione sia in ottica B2B che B2C.

E’ importante sottolineare come, nel caso delle aziende di piccole medie dimensioni, approcciarsi ai social media        – Facebook in particolare – è piuttosto immediato, mentre nel caso di Linkedin vengono spesso sottovalutate le potenzialità della creazione di una pagina aziendale.

Cercherò quindi di spiegarti come utilizzare al meglio Linkedin per la tua azienda e quali sono gli step fondamentali da seguire. Continue Reading

8 MARZO: LE CAMPAGNE PIÙ BELLE REALIZZATE DAI BRAND

8 Marzo…tutti i giorni!

Bello è tutto ciò che è complesso, sfaccettato, dinamico ed esclusivo. Ogni donna lo è.

Essere donne significa innanzitutto prendere consapevolezza di chi si è, delle conquiste politiche e sociali che ci hanno reso protagoniste e, soprattutto, del lavoro che ancora c’è da fare per raggiungere una piena uguaglianza di genere in ogni ambito.  Continue Reading

EPIC FAIL: QUANDO GLI ERRORI SONO STRATEGICI..E QUANDO NO!

Prima dei social media quando si commetteva qualche passo falso era molto più semplice arginare l’errore. Oggi i social favoriscono il passaparola e tutto ciò che entra a far parte delle piattaforme digitali resta incancellabile.

Situazioni impreviste, disattenzioni ed errori comunicativi sono sempre dietro l’angolo. L’Epic Fail è, letteralmente, un “fallimento epico” e assume di conseguenza dei connotati negativi.

E’ sempre così? No. Ci sono stati dei casi in cui la reazione alle sviste è stata molto positiva, strappandoci anche un sorriso.

Vediamo qualche esempio di Epic fail inteso come tale, e qualche eccezione. Continue Reading

MCDONALD’S VS BURGER KING: SFIDA A COLPI DI CAMPAGNE PUBBLICITARIE

Quando si pensa alla carne, molte cose ci vengono in mente prima degli hamburger.

Se però si parla della guerra degli hamburger, iniziata negli anni ’80, non si può che far riferimento a loro: McDonald’s e Burger King.

Inizialmente il colosso dalla M gialla è partito favorito, ma la risposta di Burger King non si è fatta attendere.

BK, infatti, a suon di campagne pubblicitarie, è riuscito a raggiungere il successo e la riconoscibilità sperata, puntando su strategie di marketing ben precise, sfidando la catena rivale con coraggio e sfrontatezza.

Da sempre i due brand si contendono la stessa fetta di mercato con prodotti qualitativamente simili (gusti personali a parte), con delle vere e proprie battaglie commerciali spesso molto pungenti, a cui si assiste anche sui social. Continue Reading